epifania-01Mercoledì 6 gennaio la Sezione Provinciale ENS di Roma ha voluto augurare a tutti una buona Epifania consegnando regali ai bambini sordi. E' stato un'occasione di ritrovo e di divertimento per tutti i presenti.

epifania-02 epifania-03 epifania-04 epifania-05

2015 12 24 RINGRAZIAMENTIDesidero ringraziare innanzitutto coloro che hanno contribuito alla riuscita dell'Assemblea da noi organizzata per lo scorso 19 dicembre: i miei Collaboratori, i ragazzi di "Garanzia Giovani", le dipendenti, Colosseum, Pari Opportunità e CGSI. Lo spirito di gruppo e l'affiatamento creatosi ha permesso la concreta realizzazione dell'evento.
Sono rimasto piacevolmente colpito per l'affluenza e per l'interesse dimostrato e ritengo che la partecipazione e il confronto tra noi soci debbano continuare ad essere alla base della nostra Associazione.
Un grazie speciale alle Autorità presenti in sala e che sono state al nostro fianco in questo particolare percorso.
Ed infine, un grazie a tutti voi per la bellissima giornata trascorsa. E' stato bello ritrovarsi tutti insieme, condividere momenti felici e scambiarsi gli auguri di natale.
Sono stati mesi di intenso lavoro ma farò di tutto per dare continuità al lavoro fin qui svolto, cercando di ripristinare nel più breve tempo possibile i servizi in precedenza interrotti.

2015 12 15 CORSO INPSLunedì 14 dicembre si è svolto presso gli uffici della Sezione Provinciale ENS di Roma il corso di formazione per la nuova piattaforma INPS. Il Cav. Giuseppe Corsini ha spiegato quali procedure seguire per accedere alla piattaforma INPS. Presenti il Presidente CR Vincenzo Mastrodomenico, il Commissario Straordinario della Sezione Prov.le ENS di Roma Vittorio Corsini e tutti i delegati delle Sezioni Provinciali della Regione Lazio

2015 06 19 SOLIDARIETA 1 2015 06 19 SOLIDARIETA 2

Per la prima volta a Roma, alcune Associazioni cattoliche e laiche si sono unite con lo scopo di festeggiare la solidarietà; tra queste l’ENS. con la collaborazione di CODA, SILIS, CGSI e la cooperativa Il Treno con le quali si è cercato di diffondere, in una delle piazze più importanti della capitale, ancora una volta, il mondo dei sordi; donando in tal modo la possibilità ai passanti curiosi di saperne qualcosa di più. Ringraziamo tutti i collaboratori presenti, i soci accorsi a supportarci ed i sostenitori.